gttempo@tiscali.it      
 

  Home - chi siamo - storia - dove siamo - contatti - i numeri - x il sociale - DVD - GTTour - sostienici
copioni teatrali - novità - musical - Napoli - per ragazzi - stranieri - monologhi - scritti per voi
cartellone - ricerca - autori - amici - info - libreria - l'esperto risponde - f.a.q.
  GTTour 2017 / 18 - GLI ALLEGRI CHIRURGHI di Ray Cooney, LA CENA DEI CRETINI di F.Veber e il debutto di LE PRENOM, CENA TRA AMICI di di A. de La Patellière e M. Delaporte : visita la sezione 'cartellone' per conoscere le date degli spettacoli                    Copioni On Line : nella sezione 'Novità' trovi gli ultimi arrivi                    L'esperto risponde : i nostri consulenti teatrali al tuo servizio                    I nostri spettacoli in DVD : il teatro a casa tua                   Primavera 2017 : raggiunta la quota di 152.000 iscritti
   

AUTORI
Questa sezione è dedicata agli autori dei testi pubblicati sul nostro sito; forniamo una breve presentazione dell'artista e delle sue opere ed eventuali informazioni che possano facilitarne il contatto (sito internet, e-mail, numero di telefono, ...).

Se sei un autore e sei interessato all'iniziativa puoi scrivere al nostro indirizzo di posta

  gttempo@tiscali.it

allegando tutto o in parte il seguente materiale :
- presentazione dell'autore
- presentazione generica delle opere
- sito internet
- e-mail
- telefono

Sarà pubblicato solo il materiale che ci sarà pervenuto dal diretto interessato.

 

AUTORI

MAURICE HENNEQUIN

Sintesi biografica
a cura di Pasquale Calvino

Carlo Maurizio Hennequin, figlio di Alfred-Neoclès, anche lui autore teatrale, nasce il 10-12-1863 a Liegi e muore il 3-09-1926 in Svizzera, dopo essere stato presidente della Società degli autori. Il padre,Alfred, anche lui commediografo, è l’ autore di “Le procès Veauradieux”(da cui Scarpetta trasse una delle sue più belle commedie:”Tre pecore viziose”-1881), di “Bebè” (adattata e tradotta da Scarpetta col titolo di “Titillo”(1880)e di tantissime allegre e brillantissime commedie(vedi Hennequin Alfred). Maurice era destinato al lavoro di finanziere e per questa passione per il teatro fu inizialmente molto osteggiato in famiglia. Per non approfittare della celebrità del padre, adotta lo pseudonimo di Delrun fino al 1885. Dopo i primi successi, la famiglia si ricrede e il padre lo incita perfino a collaborare con lui alla commedia “Trop de vertu”, rappresentata nel gennaio del 1885 con un insuccesso tanto clamoroso che determinerà, in parte, la follia del padre e il suo ricovero in una casa di cura fino alla morte.La famiglia è quasi ridotta in miseria e Maurice è costretto a scrivere molte commedie all’ anno. Anche George Feydeau, figlio di scrittore, ebbe molti problemi economici. Maurice si circonda di molti validi collaboratori(Veber, Bilhaud, Bisson e perfino del grande Feydeau, col quale scrive il riuscitissimo “Sistema Ribadier”, molto sfruttato anche dal cinema francese.Hennequin scrive molte commedie anche in Italia, soggiornando a Roma, nei pressi di Piazza di Spagna. E’ l’ autore di due commedie comiche che sono eccezionali: “ Le pillole di Ercole” e “ La Presidentessa”, rappresentate anche oggi, in adattamenti e riscritture.Di queste commedie si ricorda un film con Nino Manfredi( Le pillole di Ercole-1960) , uno con Ave Ninchi( La presidentessa-1952) e un’ altro con Mariangela Melato(La presidentessa-1977). Il suo teatro non scende a compromessi con il buon gusto dell’ epoca e tende all’ allegria, al buonumore con azioni e situazioni esilaranti(Le pillole d’ Ercole, La Presidentessa, Niente da dichiarare, il sistema Ribadier…) non disgiunto dalla conoscenza del cuore, delle passioni e anche dei vizi umani. Il suo teatro è vicino al teatro di Feydeau, ma le situazioni sono più boccaccesche.

“ Incantato dal suo mestiere, il cui scopo è piacere e divertire, Hennequin M. , autore sagace e perseverante, tendeva sempre a una gaiezza sana, autentica, sana, conseguita attraverso una comicità semplice e piana, che si basava più sulle situazioni che sulle battute. Se non tutte le trame delle commedie di M. Hennequin, possono essere raccontate ad orecchie delicate( per quei tempi), è pur vero che la sua fantasia seppe essere sempre leggera” ( Enc. Dello Spett.-vol.VI-pag.274).
Quando 100 repliche rappresentavano un grande successo, M. Hennequin, registrava, in una sola stagione, oltre 500-600 rappresentazioni.

E’ molto difficile elencare tutte le commedie di Maurice Hennequin, ci limiteremo alle più importanti:

1870-“Trois chapeaux”

1887-Monsieur Irma(1atto)

1892-Il sistema Ribadier( 3atti con 6 personaggi in coll. con Feydeau)-

E’ una commedia molto divertente, dalla quale P. Calvino ha tratto un simpatico adattamento.Il protagonista è un marito che riesce a ingannare la moglie utilizzando l’ ipnotismo, ma vi è anche una vecchia fiamma della moglie e il marito dell’ amante dell’ ipnotizzatore, venditore di vini, che vuole tutelare il suo onore….

1892-La femme du commissarie(La donna del commissario-3atti)

1895-Les ricochets de l’ amour(3atti in coll. Con Valabregue)

1897-Les Fetards(operetta in e atti in coll. con Antony Mars)

1897-Le terre-neuve(3atti ncon Alexandre Bisson)

1897-Sa majeste l’ Amour(operetta in 3 atti in coll. con A. Mars)

1898-Les Joies du Foyer(Le gioie del focolare-3atti)

1898-Le Remplacant(3atti in coll. con G. Duval e W. Busnach)

1898-Le Paradis(Il paradiso-3atti in coll. con Bilhaud e Barré)

Trama- I genitori vogliono maritare la figlia ma la madre vuole un giovane che non abbia avuto relazioni equivoche mentre il padre desidera un ragazzo con molte esperienze, che abbia provato le gioie del paradiso dei sensi e che possa indirizzarlo in quella strada per poter avere finalmente anche lui, non più giovane, delle vere amanti…

1898-Inviolable !(3atti)

1901-M’ amour(Amore mio !-3atti con 9 personaggi in coll. con Bilhaud)

1901-Place aux femmes(4atti in coll. Con Valabregue)

1901-Coralie & C.ie(Coralie e compagni-3atti con 21 personaggi in coll. con A. Valabregue)-Adattata da Scarpetta in napoletano col titolo:”Madame Rollè”(1902)

1902-“ Le Sublime Ernest”-Il sublime Ernesto(in coll. con Valabregue). Adattato in napoletano da Eduardo Scarpetta(vedi) col titolo:” Nù core d’ angelo”(1904)

1902-La frustata-(3atti con 10 personaggi in coll. con Jaques Duval e Luigi Vassallo).Recentemente adattata da Boris Makaresko col titolo di : “Il colpo della strega” e interpretata da Enrico Beruschi

1902- Le coup de fouet(Colpo di fulmine-3atti in coll. Con Duval)

1902-Le voyage autour du code(4atti in coll. con G. Duval)

1902-Nelly Rozier(3atti in coll. con Bilhaud)

1903-La famille Bolero-La famiglia Bolero( 3 atti in coll. con Bilhaud)

1903-Heureuse!(Felice!-in coll. con Bilhaud)

1904- Les dragees d’ Hercule(Le pillole d’ Ercole- 3atti in coll. con Bilhaud).

Trama- Ad uno sposo fedelissimo viene somministrata da un amico una pillola afrodisiaca che libera i suoi freni inibitori…( si ricorda anche il film di Nino Manfredi e le belle rappresentazioni di Tullio Solinghi, Maurizio Micheli…)

1906- Vous n’ avez rien a declarer?(Niente da dichiarare?Niente di dazio? in coll. con Veber).Si ricorda un valido adattamento di G. Rescigno col titolo: “ Signori, biglietti!”. Vi sono molti adattamenti anche recenti perché è un copione che continua a far ridere.

Trama- I genitori che desiderano tanto un nipotino aspettano la figlia dal viaggio di nozze. Purtroppo il matrimonio non è stato consumato perché lo sposo, nel vagone letto del treno, sul momento più bello della sua passione amorosa è stato interrotto da un poliziotto che chiedeva : “ Niente da dichiarare?”( in alcuni adattamenti : Signori Biglietti!) e questo triste episodio gli ha procurato un trauma per cui quando inizia un rapporto amoroso con la sposa subito sente o crede di sentire quella voce e si raffredda….

1906-Florette et Patapon(3atti con 21 personaggi in coll. con Veber)

Soggetto: Fiorette e Patapon sono soci in affari e devono recarsi in Sardegna.Le mogli si recano ai bagni e fanno molte conquiste…

Si ricorda un film del 1913 di Mario Camerini che fu il primo film ad avere problemi con la censura. Amleto Palermi nel 1927 ne realizzò una nuova versione sempre con lo stesso titolo di “Florette e Patapon”

Sinossi
«I Sigg. Florette e Patapon hanno nel loro ufficio come segretario il buon giovane Giuliano Harbert. Gli sono affezionati ed hanno persino pensato di dargli una bella moglie, la signorina Clara, con cui il timido segretario si trova solo in relazione... epistolare. Un telegramma chiama i principali a Londra a concludere un grosso affare. Florette, geloso della sua moglie, la graziosa Requette, [...] dà a Giuliano l’ordine di prender cura della sua moglie. [...] I mariti sono fuori e le dolci signore [...] si recano ai bagni di Cotto; Bianca cade nelle braccia di... Armando e Requette tra quelle degli eleganti signori corteggiatori nel grand Hôtel. [...] La perdita di una coincidenza porta Florette e Patapon al grand Hôtel e per un vero miracolo non ha luogo un terribile scontro tra le signore e i signori. Un fortissimo mal di stomaco obbliga Patapon a letto e Florette cerca una distrazione momentanea colla mondana Chechette, amante di un vecchio ed estremamente geloso capitano di mare, che li sorprende [...] Florette riesce a salvarsi, ma senza gli abiti e trova quelli di una donna. La condotta poco riservata suscita uno scandalo e per tutelare la dignità maritale, avendo adoperato il nome del segretario, il nome di Giuliano Harbert corre per tutte le bocche ed arriva subito alle orecchie della sua futura sposa Clara [...] Florette che è un gentiluomo, spiega alla madre della futura sposa del segretario l’equivoco e si confessa sé stesso colpevole di un’ora di allegria ed il segretario vede l’avvicinarsi del giorno tanto desiderato» (“La Vita Cinematografica”, a. IV, n. 10, 30.5.1913 e n. 11, 15.6.1913).

1907-Totote e Body(1atto)

1907-Patachon(4atti in coll. con Félix Duquesnel)

1909-La meilleure des femmes(3atti in coll. Con Bilhaud)

1910-Noblesse oblige(3atti in coll. con Veber)

1910-Une aventure imperiale(1atto in coll. con Serge Basset)

1911-Yette(1atto)

1913-Mon bebè-

1914-Crime passionnel!(1atto)

1919-Il guanto(1atto con 5 personaggi in coll. con Bilhaud e Mario Bono))

1920-E io ti dico che ti ha fatto l’ occhietto(in coll. con Bilhaud)

1921-Le compartiment des dames seules(Scompartimento signore sole-in coll. con Georges Mitchell)-E’ una commedia esilarante, molto ben fatta che mantiene desta l’ attenzione del lettore e/o spettatore e ricorda un poco “Niente da dichiarare?”(1906)

Trama- “Il barone di Merinville, oggi sposo,ha avuto diciannove anni fa, in un treno, in uno scompartimento per signore sole,una singolare avventura, con tutte le conseguenze, con una signora velata e rimastagli sconosciuta.Ora egli ha preso in moglie una donnina ingenua e innocente la quale, avendo letto in un libro che la prima avventura d’ amore lascia nel cuore un ricordo incancellabile, vuole assolutamente conoscere questo ricordo che presume esistere in suo marito. Ecco la futile causa di questo po’ po’ di equivoco scenico che ingrossandosi e complicandosi sempre di più ci accompagnerà per tre interi atti con lo spettacolo della più comica infelicità matrimoniale.Il barone racconta: La sconosciuta dello –Scompartimento per signore sole-vagola intanto sulla scena sotto il pretesto di amica di casa e ci fa comprendere la parte che è destinata a rappresentare in questa commedia svenendo grottescamente al solo nome di San Siro. San Siro sembra che fosse la stazione d’ arrivo di questo treno disgraziato. Contemporaneamente la suocera del barone di Merinville ha scoperto, stando ad orecchiare dietro un paravento, che non è quella perla di genero addomesticato che la sua natura tirannica e furiosa ha creduto fin qui e vagheggiato.La scoperta le mette il diavolo addosso.Non potendo trovare un pretesto giuridico per disfarsene, immaginate che cosa va a pensare. Dà ad intendere al genero che quella tale donna dello scompartimento era lei: non solo, questo sarebbe poco: ma che da quell’ incidente ferroviario di particolare genere doveva nascere proprio colei che il barone ha, poche ore prima, impalmata. La situazione è innegabilmente ridicola e nell’ impossibilità matematica di considerarla da altri punti di vista, non si può che ridere. D’ ora in poi lo sfortunato padre che ha sposato la sua figliola non avrà altro scopo e altra intenzione che quella di spassare il pubblico col suo caso, ricordando frequentemente Sofocle che ha scritto “ Edipo Re”…(V. Cardarelli)

1921-Per una volta(1atto con 4 personaggi)

1922-La presidente(La Presidentessa-3atti in coll. con Veber). E’ un classico del teatro di M. Hennequin assieme a “ Le Pillole di Ercole”, “ Niente da dichiarare!”, “ Scompartimento per signore sole”, “ Il sistema Ribadier”…

Trama- La moglie di un presidente di tribunale vuole che il marito operi in una grande città e parte con la figlia per realizzare il suo desiderio. Una ballerina molto sexy si presenta al presidente per reclamare che è stata cacciata dall’ albergo per una disposizione contro l’ immoralità firmate dallo stesso presidente e per questi motivi pretende e ottiene di dormire, assente la moglie, a casa dell’ uomo. Il ministro della giustizia quella sera si reca dal presidente e la ballerina vien fatta credere moglie del presidente. Il ministro di giustizia viene sedotto dalla ballerina…

1922-Amour, quand tu nous tiens…(3atti in coll. Con Romain Coolus)

1922-Vingt jours a l’ ombre(3aati in coll. Con Veber)

1923-Chouquette et son as( vaudeville in 3 atti in coll. Con M. Guillemaud e H. de Grosse)

1924-Il signore delle cinque(in coll. con Bilhaud)-

Trama- Un banchiere ricchissimo, ogni giorno, alle cinque, esce dalla sua banca e va a trovare la sua amata che gestisce un bar ma sotto il nome di un suo integerrimo impiegato.

1927-Un grosso affare(operetta in 3 atti in coll. con Veber)

1930-Un mariage au telephone(1atto)

e ancora di incerta datazione :

Tre cappelli

Il revisore

Le carambole dell’ amore(3atti in coll. con Valabregue)

La partita agli scacchi(1atto con 6 personaggi)

-Madame et son filleul

-La sonette d’ alarme-(3 atti in coll. con Romani Coolus)

-Une nuit orageuse !(1atto )


FILMOGRAFIA
(da imdb.com)
1. "Zenés TV színház" (1 episode, 1989)
- Lili (1989) TV episode (libretto)

2. Sein Doppelgänger (1982) (TV) (writer)

3. Präsidentin, Die (1982) (TV) (writer)

4. Presidentessa, La (1977) (play)

5. Haben Sie nichts zu verzollen? (1977) (TV) (play "Niente da dichiarare?")

6. "Au théâtre ce soir" (2 episodes, 1967-1975)
- Le système Ribadier (1975) TV episode (play)
- Mon bébé (1967) TV episode (play)

7. Monsieur de 5 heures, Le (1962) (TV) (writer)

8. Pillole di Ercole, Le (1962) (story)
... aka Hercules' Pills
... aka Pilules d'Hercule, Les (France)

9. Vous n'avez rien à déclarer? (1959) (writer)

10. Calavera, El (1958) (writer)

11. Presidentessa, La (1952) (play)
... aka Mademoiselle Gobete (USA)

12. Mujer del león, La (1951) (writer)

13. Mi suegra es una fiera (1939) (writer)

14. Monsieur de 5 heures, Le (1938) (play)

15. Présidente, La (1938) (play)

16. Vous n'avez rien à déclarer? (1937) (writer) (as Hennequin)
... aka Confessions of a Newlywed (USA)

17. Reine de Biarritz, La (1934) (play)
... aka The Queen of Biarritz (International: English title)

18. Compartiment de dames seules (1934) (play)

19. Söz bir, Allah bir (1933) (play "Et moi j't dis gu'elle t'a fait de l'oeil")

20. Passionnément (1932) (novel)

21. Su última noche (1931) (play)
... aka Toto (USA: informal alternative title)

22. Florette e Patapon (1927) (writer) (as Hennequin)

23. A Kiss in a Taxi (1927) (play "Sunny Days")

24. Treno di piacere (1924) (play)

25. Gola del lupo, La (1923) (play)

26. Gioie del focolare, Le (1920) (play)

27. Venti giorni all'ombra (1918) (play "Vingt jours à l'ombre")

28. Noblesse oblige (1918) (writer)

29. Onori della guerra, Gli (1917) (play)

30. Madame la Presidente (1916) (play)
... aka Madame President

31. Amor mio! (1916) (play)

32. Madame Coralie & C. (1914) (play)

33. Coup de fouet, Le (1913) (writer)

34. Redde rationem (1912) (play)

35. Rigadin et la poudre d'amour (1912) (writer)
... aka Rigadin and the Love Powder (USA)
... aka Rigadin and the Powder of Romance (USA)

36. Capriccio fatale! (1912) (play)

37. Un commis trop entreprenant (1909) (writer)
... aka The Enterprising Clerk (USA)

BIBLIOGRAFIA
Poche sono le notizie che si possono trovare su questo autore.
Enciclopedia dello Spettacolo Vol.VI(pag.273 e segg.)-Unedi
Riccardi Adolfo: I segreti degli autori- Corbaccio
Cecchi Alberto: Il teatro francese- Treves
Consultare anche nelle storie del teatro le pagine dedicate a Feydeau , al vaudeville e alla pochade. Su www.gttempo.it vedere: Veber,Bisson, Hennequin Alfred,Feydeau,Labiche… e su internet anche i singoli titoli delle commedie.

Ulteriori informazioni
calvinopasquale@gmail.com
 

  ultimo aggiornamento 11/10/2010

 

Sei il visitatore n.

Ossino Web Maker ©

Accesso n.