gttempo@tiscali.it      
 

  Home - chi siamo - storia - dove siamo - contatti - i numeri - x il sociale - DVD - GTTour - sostienici
copioni teatrali - novità - musical - Napoli - per ragazzi - stranieri - monologhi - scritti per voi
cartellone - ricerca - autori - amici - info - libreria - l'esperto risponde - f.a.q.
  GTTour 2017 / 18 - GLI ALLEGRI CHIRURGHI di Ray Cooney, LA CENA DEI CRETINI di F.Veber e il debutto di LE PRENOM, CENA TRA AMICI di di A. de La Patellière e M. Delaporte : visita la sezione 'cartellone' per conoscere le date degli spettacoli                    Copioni On Line : nella sezione 'Novità' trovi gli ultimi arrivi                    L'esperto risponde : i nostri consulenti teatrali al tuo servizio                    I nostri spettacoli in DVD : il teatro a casa tua                   Primavera 2017 : raggiunta la quota di 152.000 iscritti
   

 

Rassegna stampa
VIVERE A CARUGATE - maggio 2017

 

Tre cose...

Come è doveroso, alla fine di un percorso si tirano le somme per valutare i successi e crescere partendo dagli aspetti più critici. E così facciamo anche quest’anno al termine di una densa stagione teatrale che ha visto alternarsi sul palcoscenico di Carugate una serie di spettacoli e compagnie che hanno saputo far ridere, sorridere, riflettere, insegnare o semplicemente, non meno importante, intrattenere. E il tutto sempre con un’attenzione alla cura e alla qualità della messa in scena ad evitare inutili volgarità o banalità che hanno facile presa ma che tanto facilmente scivolano via.
Vorrei riassumere questa stagione teatrale in tre semplici punti, che sono tre soddisfazioni.
IL PUBBLICO : mai come quest’anno la rassegna Sipario! ha contato un numero mediamente così alto di presenti (escludendo dalla conta il musical MAMAM MIA!, ovviamente, perché non ci piace vincere facile). All’affezionato pubblico Carugatese di abbonati e fedeli sostenitori, si sono aggiunti tanti ‘forestieri’ (per riesumare un termine antico) a testimoniare che la qualità della nostra offerta, sia spettacolistica che di struttura, sta contagiando anche le cittadine limitrofe che sempre più spesso tengono in considerazione le proposte della nostra sala.
LA SCUOLA : mai come quest’anno le proposte ludiche e/o educative fatte alle scuole di Carugate di ogni ordine e grado, sono state accettate e supportate con entusiasmo, con una partecipazione più o meno numerosa che spettacolo e tematiche potevano richiedere. E così, attraverso la magia del teatro, è entrata nelle classi dei nostri ragazzi, qualche nozione in più su come affrontare il bullismo, su come vivere simpaticamente e con curiosità la musica - anche quella classica e più lontana dai nostri ragazzi - e l’esempio civile e sociale, oltre che religioso, di Don Giovanni Bosco. Il merito non va solo alle proposte fatte, ma anche e soprattutto ad una attenta e attiva partecipazione al progetto di Scuole, Assessorato e Amministrazione Comunale che hanno saputo rendere tutto semplice, immediato, proficuo.
IL SOCIALE : mai come quest’anno abbiamo dato spazio, all’interno del cartellone, a spettacoli a sostegno di problematiche ed associazioni locali. Abbiamo aperto la stagione con GLI AMICI DI MAX. L’abbiamo chiusa con il sostegno al gruppo CERNOBYL di Carugate, in una collaborazione con le organizzazioni del territorio che anche quest’anno abbiamo voluto sostenere e che troverà nuovi spunti e nuovi sbocchi nella prossima stagione teatrale, a cui, ovviamente, stiamo già lavorando.
Questi i tre punti che “… mai come quest’anno…”.
Non da meno sono però le collaborazioni culturali consolidate con Parrocchia ed Amministrazione Comunale.
E doveroso il ringraziamento a chi, con opere e sostegno anche economico, permette di mantenere attiva e propositiva l’attività culturale del nostro gruppo : il partner storico AVIS e AIDO sezione di Carugate, il gruppo EDELWEISS, che quest’anno si è unito con entusiasmo, Fondazione Cariplo, che ha accolto e supportato alcuni progetti, e il prezioso contributo a tutto tondo dell’Amministrazione Comunale.
E non ultimo, il disinteressato, costante, determinate, inesauribile impegno dei volontari del CineTeatro Don Bosco e del Gruppo Teatro TEMPO : senza di VOI tutto questo non sarebbe possibile e non sarebbe così bello.
Ci si becca a settembre. Stay tuned.

 

 

 
 ultimo aggiornamento 20/04/2017

 

Sei il visitatore n.

Ossino Web Maker ©

Accesso n.